Vai all'archivio notizie categoria L'Eco Eventi e ricorrenze

ECO-Bacheca del 28 luglio

  28/07/2023

Di Redazione

ECO-Bacheca+del+28+luglio

Questa bacheca dell'Eco porta affisse le locandine di significativi eventi e rassegne, che caratterizzeranno la vita culturale della nostra Città e del nostro territorio. Ne abbiamo ricevuto evidenza e li segnaliamo ai nostri lettori, nell'auspicio che coglieranno l'opportunità.

Cremona, torna Arci Festa: dal 28 luglio al 7 agosto al Parco Didattico Scout

11 giorni di Arci Festa, il tema della 28ª edizione è Crea. Tra gli ospiti, Alessandro Rocca di ResQ, il fumettista Hurricane Ivan, la band delle Go Go Ponies, l'esperto di fumetto Luca Raffaelli, il Sindaco di Cremona Gianluca Galimberti; ogni sera incontri, presentazioni di libri e graphic novel, concerti e buona cucina.

Ragazze e ragazzi, donne e uomini: circa centocinquanta persone, volontarie di Arci Cremona, sono coinvolte nell'organizzazione dell'Arci Festa, con il patrocinio e la collaborazione del Comune diCremona.
«Dopo aver nominato le due scorse Arci Festa con i titoli Inspira e Immagina, il tema della 28ª edizione è Crea, per ragionare su come contribuire alla costruzione di un mondo migliore possibile, nelle grandi e nelle piccole cose, in modo collettivo e contemporaneo, con in testa ben presenti i valori che Arci porta avanti e con i quali agisce nell'ordinario – e qualche volta nello straordinario – della vita di tutte le persone», spiega Claudia Noci, Presidente di Arci Cremona. «Crea perché – dopo anni che lasciano ancora tracce nella conduzione del nostro quotidiano, rendendoci fragili, più o meno consciamente – siamo in grado di creare nuovi modi di comunicare, di socializzare, di stare insieme. È venuta ancor più alla luce la necessità di muoversi e di inventare spazi e connessioni, creare soluzioni a problemi, disegnare nuovi orizzonti sempre tendenti alla felicità».

Arci Festa si è sempre caratterizzata per l'attenzione alla partecipazione civile e al rispetto dell'ambiente, anche attraverso i temi affrontati negli incontri serali, sempre molto partecipati; l'organizzazione stessa dell'Arci Festa si configura come una vera e propria produzione corale, che coinvolge i volontari e le volontarie nella scelta degli argomenti, delle proposte culturali, delle decisioni organizzative mirate alla sostenibilità ambientale. Si conferma anche quest'anno la scelta dell'utilizzo di stoviglie in Mater-Bi e di bicchieri acquistabili, riutilizzabili e personalizzati, con acqua pubblica ad accesso libero e gratuito, nonché la presenza di fornitori biologici e a chilometro zero grazie alla collaborazione con Filiera Corta Solidale, con Libera Terra e con Cascina Marasco. Come nelle ultime quattro edizioni, Arci Festa è nel verdissimo Parco Didattico Scout di Via Lungo Po Europa, poco oltre il Parco delle ex-Colonie Padane: musica, incontri e buona cucina per 11 sere, dal 28 luglio al 7 agosto. La festa sarà aperta tutti i giorni dalle 19:00 alle 01:00. In libreria sarà presente una mostra-vendita di selezioni librarie curate da Arci in collaborazione con Feltrinelli Librerie di Cremona, con l'allestimento fornito da Amici di Emmaus di Piadena; e ancora spazio alle Associazioni, tra banchetti e stand dell'associazionismo e del volontariato, nonché una mostra-vendita di prodotti handmade.

Come sempre, sono attivi il servizio cucina (nostrana, vegetariana, biologica), la pizzeria e il bar (vini, birre, cocktail e gelati). In diverse serate, alle ore 20:15, spazio al fumetto: il Circolo Arcicomics propone incontri con l'autore, nonché l'appuntamento speciale del 4 agosto in occasione del 40º anniversario del Circolo Arcicomics medesimo.

 E veniamo al programma dettagliato degli incontri e dei concerti, serata per serata.

Venerdì 28 luglio, alle ore 21:00, è previsto all'Arci Festa l'arrivo della Critical Mass Cremona, biciclettata ambientalista che si tiene in città ogni ultimo venerdì del mese. Alle 22:00, via alla musica con l'Hip Hop Music Contest, nell'ambito del progetto Ho uno spazio nella testa. Alle 22:30, concerto con il duo elettronico cremonese SYP e, in contemporanea, cyber-esibizione di tessuti aerei a cura di Aeras. A seguire, after dj set di Demogroove, tra electro e drum'n'bass.

Sabato 29 luglio, alle 20:15, si presenta Fumetti di menare. La grande antologia delle mazzate: sarà ospite il fumettista, illustratore, scrittore e pittore Stefano Zattera, con la conduzione di Massimo Galletti, di Arcicomics. Alle 21:00, l'autore Alessandro Rocca presenterà il libro ResQ. Storia di una nave e delle donne e degli uomini che la fecero, in dialogo con Marina Della Giovanna e Sofia Malaggi. L'incontro sarà dedicato alla memoria di Rosanna Ciaceri, Presidente dell'Associazione Immigrati Cittadini di Cremona, scomparsa alla fine del 2022 dopo una breve malattia. Alle 22:30, concerto rock con le Go Go Ponies. Seguirà dj set di musica elettronica e dance con Slink13.

Domenica 30 luglio, alle ore 20:15, per l'incontro di fumetto con Arcicomics si presenterà Guida turistica agli aldilà possibili, edita dalla rivista Capek, con il curatore Hurricane Ivan e la conduzione di Carlotta Vacchelli. Alle 21:00, Memorie creative. Nuovi linguaggi per raccontare la Resistenza è il titolo dell'incontro in collaborazione con ANPI Cremona: Iara Meloni e Chiara Asti dialogano con Sofia Malaggi. Alle 22:30, concerto con i Funky Lemonade (in apertura, I Gini Paoli), seguito dal dj set di Gianni U'rss.

Lunedì 31 luglio, alle ore 22:30, sarà il momento di Arci Cover Festivalbar, grande e attesissimo concorso canoro.

Martedì 1 agosto, alle ore 21:00, Giovanni Mori e Stefano Carlino si confronteranno in un incontro dal titolo Città assurde e come ridisegnarle per non sclerare. Per contrastare il cambiamento climatico occorre vivere meglio, soprattutto nelle città: si parlerà allora di mobilitazioni ambientaliste e sociali, pratiche territoriali e progetti di miglioramento urbano. Musica dalle ore 22:30 con il jazz del Carlo Atti Quartet.

Mercoledì 2 agosto, alle 20:15, Arcicomics presenta il racconto illustrato Per tutte le piogge! alla presenza di una delle due autrici, Elena Ceccato, in dialogo con Emanuela Ghinaglia. Alle 21:00, Un altro stile è possibile: esperienze e pratiche di moda sostenibile, incontro che vedrà dialogare Miriam Federici, Andrea D'Avossa ed Elisa Rigolli. Modera Sara Signorini. Alle ore 22:30, il pop elettronico di Flaminia in concerto (preceduta da Ilaria). Seguirà il dj set di club music del cremonese Febbo.

Giovedì 3 agosto, alle 20:15, Arcicomics incontra Davide Barzi, che presenta il saggio critico Colpo d'osceno. Autori e personaggi del fumetto horror erotico italiano, dialogando con Carlo Giussani. Segue, alle 21:00, Sostenere la formazione nelle professionalità creative e culturali della musica: modelli, approcci, progetti, in collaborazione con La Città della Canzone. Saranno ospiti Francesca Cireddu, Pietro Raimondi (in arte Montag) e Sgrò, con Alessandro Bratus in veste di moderatore. Dalle ore 22:30, lo stesso Montag – con Sgrò in apertura – sarà protagonista in concerto.

Venerdì 4 agosto, alle 20:30, in occasione del 40º anniversario del Circolo Arcicomics, è in programma un appuntamento speciale: Luca Raffaelli, giornalista, scrittore, uno dei massimi esperti italiani in materia, racconta La storia del fumetto in 90 minuti in una conferenza introdotta da Paolo Oradini. Alle 22:30, concerto alternative rock con gli Alemoa, preceduti dai Selflore. In chiusura, il dj set rock di DJ Bzk.

Sabato 5 agosto, alle 20:15, il consueto appuntamento con il fumetto sarà in collaborazione con il gruppo di lettura sui fumetti di nome Filocomics e verterà su Emily Dickinson. L'autrice Liuba Gabriele dialogherà con Laura Pegorini. Alle 21:00 saranno ospiti Luca Bosonetto, Responsabile Cultura di Arci Torino e Consigliere di Arci nazionale, e Gianluca Galimberti, Sindaco di Cremona. A moderare l'incontro – dal titolo Essere moltitudine. Un'indagine sugli spazi culturali di comunità – sarà Claudia Noci, Presidente di Arci Cremona. Il concerto dai suoni sintetici, elettronici e suggestivi dei Wicked Expectation è in programma alle 22:30, con a seguire il dj set di Centochili.

Domenica 6 agosto, alle 20:15, lo spazio Arcicomics sarà dedicato al volume Maya Deren. La vertigine dell'esistenza. I due autori del graphic novel, Stefano Alghisi e Marco Madoglio, dialogheranno con Carmine Caletti. Seguirà alle 21:00 l'incontro dal titolo Perché è necessaria una cooperazione femminista. Diseguaglianze di genere e cooperazione internazionale allo sviluppo, nel quale la cremonese Michela Accerenzi – per anni cooperante internazionale in Honduras – dialogherà con Sara Signorini. I concerti a partire dalle 22:30 vedranno sul palco il giovanissimo artista napoletano Tripolare, preceduto dal nostro Iuman e dal duo cremonese-lodigiano Laeo&Morf. Il dj set di chiusura sarà firmato da Ice B.

Lunedì 7 agosto, la rassegna Arcicomics volgerà al termine alle 20:15 con i Consigli di lettura a cura di Marco Cottarelli, Michele Ginevra e Massimiliano Talamazzi. Dalle 22:30, spazio alla musica alternative rock con Generic Animal – in apertura, la formazione cremonese degli Shelt – e, a seguire, Arci Festa andrà in archivio con l'ironia e il divertimento del dj set delle Fregne Senza Freni.

Il programma dettagliato e aggiornato è consultabile sui social network di Arci Cremona e sull'evento Facebook dedicato. Per contatti è possibile scrivere a segreteria@arcicremona.org.

Le gallerie

Dall'archivio L'Eco Eventi e ricorrenze

  lunedì 7 agosto 2023

ECO-Bacheca del 7 agosto

  domenica 23 luglio 2023

ECO-Bacheca del 23 luglio

  lunedì 8 gennaio 2024

L'Eco del Popolo... e fanno 135

Fanno 135 primavere: ad multos annos…ancora e per nuove testimonianze civili!

  domenica 28 maggio 2023

ECO-Bacheca del 28 maggio

Rimani informato!