Vai all'archivio notizie categoria L'Eco Eventi e ricorrenze

Venerdì 7 ottobre 2022 convocati gli organi dirigenti dell’Associazione Emilio Zanoni

Con inizio alle ore 16.30 presso la Sala riunioni della Società Filodrammatica

  03/10/2022

Di Redazione

Venerd%c3%ac+7+ottobre+2022+convocati+gli+organi+dirigenti+dell%e2%80%99Associazione+Emilio+Zanoni

Gentili Amiche e Cari Amici, con la presente assolvo di buon grado, come Presidente onoraria, il mandato del Collegio dei Soci Fondatori di convocare una riunione di remise en forme degli organismi dirigenti dell'Associazione incardinati, con i migliori auspici, all'inizio del 2020.

Tre anni che, dal punto di vista delle calamità occorse, rappresentano qualcosa di più di una punizione biblica. Si è ammalato, fino a morirne l'appena nominato Presidente Davide Viola e sono scomparsi i Consiglieri Gianezio Dolfini e Mario Penci. Alla memoria di tutti loro rinnovo il più sincero omaggio. Nonostante il flagello pandemico, che, in ogni caso, ha costituito controindicazione anche per le più prudenziali modalità relazionali che stanno alla base di qualsiasi impegno divulgativo, l'Associazione ha prodotto un costante, anche se limitato, carnet di eventi.

Ma, evidentemente, l'agenda delineata nel marzo 2022 resta quasi completamente da rimodulare. Come ho avuto modo, nei mesi scorsi, di rappresentare all'Assessore Burgazzi, che rappresenta il Socio Istituzionale Comune di Cremona.

Per completezza di informazione, richiamo i progetti:

  1. 130° anniversario della fondazione de L'Eco del Popolo
  2. Centenario della morte di Leonida Bissolati
  3. Centenario del completamento dell'unificazione amministrativa del Capoluogo
  4. Completamento dell'inventario e della catalogazione dell'Archivio della Federazione del PSI e del Club Turati ai fini del definitivo conferimento all'Archivio di Stato
  5. Stampa e diffusione del saggio di Emilio Zanoni sulla Liberazione di Cremona.

Si tratta di progetti in buona parte istruiti; ma che necessitano o della “mossa” dei Soci Istituzionali o, come nel caso del punto 4), di uno sforzo da dirittura d'arrivo.

Per cui, come è stato dimostrato dall'eccellente risultato del progetto di celebrazione congiunta del Centenario di Attilio Boldori e Ferruccio Ghinaglia, è necessaria una ripresa di impegno.

Ovviamente, resta, in questo momento inesplorato, lo spettro di una auspicabile estensione dell'asset delle iniziative future. La ripresa operativa dell'Associazione Zanoni non risponde solo alla consapevolezza di non lasciare vacante l'assolvimento della testimonianza di un'entità, che si richiama al contributo civile e culturale di una personalità indimenticata e ancora molto apprezzata dalla comunità cremonese, ma anche, di fronte al declinante tasso di civismo e di idealismo nella vita pubblica, di renderne l'impegno ancor più ficcante.

Con queste doverose premesse, vengo con la presente a convocare in assemblea coloro che ad inizio 2020 avevano generosamente offerto la loro personale disponibilità a collaborare all'attività associativa. In tre anni cambiano anche gli scenari esistenziali. E non ci adonteremmo se qualcuna di queste disponibilità venissero meno; anche se auspichiamo il contrario.

Sotto tale profilo ho il dovere ed il piacere di comunicare che il Collegio dei Soci Fondatori ha visto accogliere la proposta, avanzata a Luciano Pizzetti, già componente il Consiglio Direttivo, di assumere la Presidenza dell'Associazione.

L'incontro si svolgerà venerdì 7 ottobre 2022 con inizio alle ore 16,30 presso la Sala riunioni della Società Filodrammatica (il cui presidente Giorgio Mantovani ringrazio sin d'ora).

Nell'attesa di ritrovarci, rinnovo il ringraziamento per la collaborazione e saluto con viva cordialità

Cremona 1° ottobre 2022 Clara Rossini – presidente onorario.

Dall'archivio L'Eco Eventi e ricorrenze

  martedì 29 novembre 2022

“La morte bianca” di Mario Coppetti: collocata ufficialmente nella cittadella degli studi

Come importante performance artistica, come monito rivolto alle nuove generazioni

  martedì 17 gennaio 2023

ECO-Bacheca del 17 gennaio 2023

Rimani informato!