Vai all'archivio notizie categoria L'Eco Forum dei lettori

FORUM CIVICO - "INSIEME SI CAMBIA PIZZIGHETTONE"

Tariffe del pre e post scuola

  11/07/2022 — Di Redazione

FORUM+CIVICO+-+%22INSIEME+SI+CAMBIA+PIZZIGHETTONE%22

Abbiamo ricevuto dal gruppo “Insieme si cambia Pizzighettone”, cui l'elettorato ha affidato nell'autunno dello scorso anno il ruolo di minoranza consigliare, una riflessione sulle politiche educative; che, per profondità di analisi, oltre che ovviamente di critica rivolta agli investiti di ruolo gestionale, si presta ad una più vasta visuale. 

D'altro lato, l'aggregato civico, che un anno fa rappresento un'inedita sperimentazione progettuale, non si è, di fronte ad un risultato ingiustamente avverso, pianto addosso. Iniziando, con determinazione e competenza, il percorso che gli è proprio: la proposta nell'interesse della comunità amministrata. 

  

Insieme si cambia Pizzighettone sul pre e post scuola:

Più che un errore nella prima bozza -stessa cosa successe per il trasporto nel Moggi 1-, traspare l'incompetenza a livello di servizio e di gestione. Continuano a scaricare i costi del sociale sulle famiglie, esattamente il contrario di quello che dovrebbe essere un servizio pubblico.

Dieci giorni, tanti ce ne sono voluti, per correggere un errore che, a detta dell'amministrazione Moggi, era solo di forma e invece andando a guardare quelle attuali pare proprio di sostanza. Ci riferiamo alle tariffe del pre e post scuola, pubblicate dalla maggioranza con tanto di volantini e moduli da compilare, che hanno da subito creato disappunto tra i papabili utenti e anche tra il gruppo di minoranza Insieme si cambia Pizzighettone. Sicuramente troppo alte quelle della prima uscita (75euro mensili per il prescuola, 200euro mensili per il post, 250euro per entrambe i servizi e una tariffa maggiorata per i non residenti), la maggioranza ha pensato bene di rivederle al ribasso, 50 per il pre scuola, 120 per il post e 150 per entrambe i servizi; spariscono, nella correzione, le tariffe diverse per i non residenti mentre si inserisce una nota: “le rette potranno subire delle variazioni, esclusivamente in riduzione, in funzione del numero degli iscritti”. Questo però non è un errore, è incompetenza. Tra la prima bozza del servizio e la seconda non c'è un errore di battitura, c'è una rimodulazione sostanziale del servizio dove, a questo punto, il costo è relativo: spariscono i non residenti e viene inserito il numero degli iscritti, determinante per abbassare le rette: e su quale base la maggioranza riesce a decidere quale è il numero necessario? Anni fa si verificò la stessa storia per l'aumento del trasporto del servizio scolastico, nei primi anni dell'amministrazione Moggi. Anche in quel caso si sollevò un polverone e, dopo la pseudo ammissione dell'errore, tutto rientrò nella norma (non che non ci fu l'aumento ma fu più calmierato). Viene da chiedersi se questa incompetenza sia vera o, piuttosto, “furbetta” a livello di servizio e di gestione. La verità è che si continua a scaricare il costo dei servizi sulle famiglie con una partecipazione simbolica del Comune (nel caso specifico 5mila euro), che è esattamente l'opposto di quanto dovrebbe fare un servizio pubblico.

Questo - commenta Elisa Mancinelli (nella foto sopra, ndr), consigliere di Insieme e già intervenuta nel merito dopo la prima bozza del servizio - a nostro avviso non è un errore amministrativo, ma politico a tutto tondo: presentano una contro mozione a quella presentata dal gruppo di minoranza con degli emendamenti per noi inaccettabili e mettono a bilancio un budget irrisorio per il servizio gravando comunque sulle famiglie. Come dire: io mi sono speso e se a voi non va bene è un problema vostro. Un atteggiamento in perfetta linea con una cognizione dei cittadini che se tacciono è meglio. Questo è un fatto che la dice lunga su quale idea di sociale, servizi, diritti e relazioni ha l'attuale amministrazione. 

Il capogruppo e i consiglieri di Insieme si cambia Pizzighettone, 

Giancarlo Bissolotti, Elisa Mancinelli, Marcello Melicchio, Egidio Sinelli 

Dall'archivio L'Eco Forum dei lettori

  martedì 2 marzo 2021

Comune di Casale Cremasco Vidolasco

Lettera alla cittadinanza

  giovedì 21 luglio 2022

Il furto con destrezza all’ AUSER di Vescovato

Le due facce della società

  lunedì 27 dicembre 2021

Il reddito au caviar

Riceviamo e di buon grado pubblichiamo la lettera di Clara Rossini

  martedì 1 febbraio 2022

Cremona Avvelenata

Flash Smog - Sabato 5 febbraio

Rimani informato!