Vai all'archivio notizie categoria L'Eco Commiati e ricordi

Carlo Pietralunga

Una vita al servizio della comunità

  18/04/2020 — Di Redazione

Carlo+Pietralunga

Si è spento giovedì scorso, all'età di 84 anni, Carlo Pietralunga. Lo ricorda con profondo dolore Enrico Vidali (allora Segretario del PSI cremonese), con cui negli anni '80 aveva ricostruito la sezione di Gussola:

Pochi ma validi iscritti, tra cui la vedova e la figlia di Carnevali. Anche se sono passati molti anni dall'ultimo incontro, ho un ricordo molto vivo del compagno scomparso. Che, in quegli anni, fu il riferimento della piccola ma non insignificante sezione socialista. Per due anni ho bazzicato la zona come funzionario dell'Alleanza Contadini. Ho conosciuto compagni socialisti e comunisti, spesso divisi su questioni politiche generali, ma molto coesi sul terreno del supremo interesse della Comunità. Di alcuni di loro ero diventato anche amico di famiglia. Durante la visita a casa o nel presidio degli argini durante le esondazioni, non mancavano mai le memorie del passato antifascista e la fetta di salame ed il bicchiere. Li ricordo tutti con riconoscenza, stima ed amicizia. Spero che il valore della loro testimonianza costituisca il perno del rilancio innovatore dopo questa tragedia.

Un ricordo di Carlo Pietralunga ci arriva da Sante Gerelli dell'associazione "a Sinistra" di Gussola.

Quando ci lasciano persone che hanno donato tanto tempo alla loro comunità, ricordarle è il minimo.

Pietralunga Carlo è stato per lungo tempo vicesindaco del Comune di Gussola, ha ricoperto anche la carica istituzionale di Assessore ai lavori pubblici.

Il ruolo da vicesindaco lo ha ricoperto in un periodo in cui Gussola ha conosciuto un radicale mutamento, dove sono stati costruiti servizi importanti per i cittadini.

Sempre presente e attivo, mantenendo rapporti con i cittadini corretti e costruttivi.

In consiglio comunale rappresentava il PSI, erano gli anni in cui questo partito amministrava con il PCI locale e con un nutrito gruppo di cittadini indipendenti.

Un periodo in cui i partiti erano il collegamento naturale tra cittadini ed amministratori.

Lo vogliamo ricordare perché anche dopo il compimento del suo ruolo istituzionale, ha sempre mantenuta viva la curiosità, e la voglia di conoscere l'attività amministrativa.

Non si è mai tirato da parte.

Ai famigliari porgiamo le più sentite condoglianze.

Associazione “a Sinistra” Gussola

Gerelli Sante

Dall'archivio L'Eco Commiati e ricordi

  lunedì 28 settembre 2020

Claudio Boldori

Lo ricordiamo con affetto, ribadita stima e gratitudine per l’apprezzata testimonianza civile

  sabato 9 luglio 2022

Rievocazioni: bombardamento su Cremona del ‘44

La commemorazione dei fatti di 78 anni fa

  domenica 7 marzo 2021

Carlo Tognoli

Continua il tributo al valore umano e politico

  mercoledì 7 aprile 2021

Angelo Mussa

Evelino Abeni e Giuseppe Azzoni ricordano il “compagno” Mussa

Rimani informato!